I 10 metalli più forti del mondo

Ci sono innumerevoli metalli nel mondo, come il titanio, acciaio, e tungsteno. Tuttavia, la domanda è quali siano i primi 10 metalli più forti al mondo. Quindi, in questo articolo, cercheremo di trovare la risposta a questa domanda. Esploreremo i primi 10 metalli più forti al mondo.

Ci sono molte ragioni per accertare i metalli più forti del mondo. Designer, ingegneri e scienziati incontrano la necessità di comprendere le proprietà dei metalli essenziali e delle loro leghe. Quando realizzi la forza di a metallo o lega, devono essere considerati diversi fattori. La selezione del materiale dovrebbe essere accurata per la natura del lavoro richiesto da quel materiale. Ad esempio, se prendiamo in considerazione l'acciaio, nessun altro materiale può batterlo per la sua resistenza complessiva. D'altra parte, se confrontiamo la durezza dei materiali, il tungsteno rimane imbattibile. Allo stesso tempo, il titanio possiede proprietà molto vicine sia all'acciaio che al tungsteno.

Sebbene il grafema sia più duro e il diamante sia più duro, limiteremo la nostra lista ai metalli più forti.

Proprietà del metallo più forte del mondo

Come accennato in precedenza, quando parliamo della forza del materiale, ci sono molte proprietà che rimangono operative per conoscere la forza. Quindi, prima di discutere dei metalli più forti al mondo, diamo un'occhiata alle proprietà che influenzano direttamente o indirettamente la loro forza:

Resistenza alla trazione

Quando discutiamo della resistenza alla trazione, controlliamo la misurazione della forza necessaria per tirare qualcosa come un filo, un cavo, una fune o una trave strutturale fino al punto in cui si rompe. La misura si riferisce alla massima sollecitazione prima della rottura, comunemente misurata in Psi.

Resistenza alla compressione

La resistenza alla trazione può essere definita come una resistenza offerta dal metallo contro una forza di compressione che agisce su di esso. In parole semplici, possiamo anche metterlo in relazione con la durezza del materiale. Principalmente, la resistenza alla trazione del materiale viene misurata in Psi; nel frattempo, la scala di Mohs può essere utilizzata anche per misurare la resistenza alla compressione di un materiale. Sulla scala, c'è una valutazione da 0 a 10, dove 0 indica il punto più morbido e 10 indica quello più difficile. Ad esempio, la resistenza alla compressione del diamante è 10 sulla scala di Mohs, il che significa che il diamante è uno dei materiali più duri. Allo stesso tempo, la resistenza alla compressione è anche una proprietà essenziale del materiale degli utensili.

carico di snervamento

La resistenza allo snervamento del metallo può essere definita come la proprietà che resiste alla deformazione permanente o alla flessione in quel metallo quando viene applicata una sollecitazione. Per gli ingegneri strutturali, la resistenza allo snervamento è significativa. Quando lo stress viene applicato al metallo, inizia a piegarsi; all'interno di uno stato elastico, la deformazione nel metallo è recuperabile e il materiale ritorna alla sua forma originale. Tuttavia, dopo lo stato elastico, lo stress provoca una deformazione permanente nel metallo dove raggiunge lo stato plastico. Il carico di snervamento di un metallo si misura in megapascal (MPa).

Forza d'impatto

Viene definita la capacità di un materiale di resistere al carico d'impatto senza frantumarsi. Poiché sappiamo che il diamante ha un punteggio di 10 sulla scala di Mohs, ma può rompersi se colpito con un martello. D'altra parte, l'acciaio può essere martellato senza rompersi.

Leghe contro metalli naturali

Most of the metals we will discuss today are not pure metals; instead, these are alloys that remain combinations of pure metals. Indeed, alloys are intended to add in the properties of pure metals, making them stronger. As an example, steel is a combination of iron and carbon. Inarguably, steel possesses improved strength, which is neither possessed by the iron solely nor carbon. Metallurgists make alloys of most metals, and they have a place on lists of the strongest metal . Thus, we will call them metals because they are still made fundamentally out of natural metals.

Il metallo più forte del mondo

Qui esploriamo la top ten dei metalli più forti al mondo:

  1. Acciaio al carbonio
    L'acciaio al carbonio è da secoli una delle leghe ampiamente utilizzate. Questa lega è ottenuta utilizzando carbonio e ferro e la combinazione offre una resistenza alle sollecitazioni senza precedenti. Non sarebbe sbagliato dire che siamo sopraffatti dai prodotti che contengono l'acciaio al carbonio come elemento fondamentale. Ecco le proprietà essenziali dell'acciaio al carbonio:
    • Il carico di snervamento di questa lega è di 260 MPa.
    • Ha una resistenza alla trazione di 580 Moa.
    • Il valore di questa lega sulla scala di Mohs è 6.
    • Il materiale possiede un'elevata resistenza agli urti.
  2. Lega Acciaio-Ferro-Nichel
    In generale, la miscelazione del nichel con l'acciaio al carbonio aumenta la resistenza alla trazione e allo snervamento di questa lega. Queste proprietà sono persino migliori del semplice vecchio acciaio al carbonio. Ad esempio, la resistenza allo snervamento di questa lega è 1420 MPa e la resistenza alla trazione rimane a 1460 MPa.
  3. Acciaio Inossidabile
    È ancora una delle leghe speciali e ampiamente utilizzate. Principalmente, si compone di magnesio, acciaio e cromo. La miscela apre la strada a caratteristiche sorprendenti come un'eccellente resistenza alla corrosione. Quindi, le proprietà di questo materiale lo rendono significativamente adatto per operazioni di tornitura e fresatura. Nel frattempo, le proprietà di questo materiale sono di seguito:
    • La resistenza allo snervamento di questo materiale è di 1560 MPa.
    • Ha una resistenza alla trazione di 1600 MPa.
    • L'acciaio inossidabile offre un'elevata resistenza agli urti.
    • Il punteggio di questo metallo può variare da 5,5 a 6,3 sulla scala di Mohs.
  4. Tungsteno
    Il tungsteno è un metallo molto famoso che in precedenza era indicato come Wolfram. Rimane il metallo che possiede il più alto valore di resistenza alla trazione rispetto a qualsiasi metallo naturale. Ma non è preferibilmente utilizzato nella sua forma naturale in quanto ha la proprietà di fragilità, oltre ad essere vulnerabile alla frantumazione sotto carico d'urto. È il motivo per cui il tungsteno è legato con diversi metalli/leghe per ottenere proprietà più forti. Quindi, ecco le proprietà di questo materiale:
    • Ha una resistenza alla trazione di 1725 MPa.
    • Il carico di snervamento di questo materiale è di 750 MPa.
    • Ha una bassa resistenza agli urti.
    • Viene valutato come 7,5 sulla scala di durezza Mohs.
  5. Carburo di tungsteno
    Abbiamo già spiegato che il tungsteno è naturalmente un materiale molto fragile e di solito deve essere legato per ottenere le proprietà richieste. La combinazione di tungsteno con carburo produce carburo di tungsteno che offre risultati migliori. La durezza di questo materiale è ideale per essere utilizzata in strumenti all'avanguardia come lame per seghe circolari, punte da trapano e altri. Quindi, c'è stata un'enorme applicazione di questa lega nel Lavorazione CNC industria. Di seguito le proprietà di questo materiale:
    • Il carico di snervamento di questo materiale varia da 300 a 100 MPa.
    • La resistenza alla trazione rimane tra 500 e 1500 MPa.
    • Offre un'elevata resistenza agli urti.
    • Una delle leghe di metalli più dure con la lettura da 9 a 9,5 sulla scala Mohs.
  6. Titanio
    Il titanio è anche uno dei metalli più resistenti e ampiamente utilizzati nell'industria aerospaziale. La forma pura del titanio ha un carico di snervamento inferiore che varia da 275 a 580 MPa. È il motivo per cui il titanio viene solitamente legato per produrre versioni più resistenti. Ha le seguenti proprietà:
    • Ha una resistenza alla trazione di 980 MPa.
    • Ha il valore di 6 sulla scala di durezza Mohs
    • Il carico di snervamento delle leghe di titanio può raggiungere i 1200 MPa.
  7. Alluminuro di titanio
    L'alluminuro di titanio è anche conosciuto come Gamma Titanium Aluminide, che è composto da titanio e alluminio, insieme all'aggiunta di vanadio. Le leghe di alluminuro di titanio possono funzionare molto bene anche ad alte temperature e competere con le leghe a base di nichel in termini di resistenza. Allo stesso tempo, il loro peso può essere ridotto, il che li rende adatti all'uso per le pale delle turbine. La resistenza alla trazione di questa lega è 880 MPa e la resistenza allo snervamento è 800 MPa.
  8. Lega di magnesio
    Ultimo ma non meno importante, abbiamo il nome delle leghe di magnesio nell'elenco. Sorprendentemente, gli scienziati stanno ulteriormente sperimentando le leghe di magnesio per creare leghe diverse. Ormai le leghe di magnesio sono già state considerate i metalli più leggeri e resistenti al mondo. Per la cronaca, le leghe di magnesio sono più leggere delle leghe di alluminio e più resistenti delle leghe di titanio. Se questo metallo viene utilizzato nell'industria automobilistica, potrebbe risparmiare il 40% di carburante senza modificare il motore.
  9. Inconel
    L'Inconel non è così famoso come le altre leghe; tuttavia, rimane uno dei primi 10 metalli più forti. Inconel è essenzialmente composto da cromo, nichel e austenite. Tra le altre proprietà significative di questa superlega, la sua normale funzionalità e la sua forza risintonizzata in condizioni estreme come quelle ad alta temperatura sono eccezionali. Grazie a questa capacità, Inconel è considerata una delle migliori scelte per turbine ad alta velocità e reattori nucleari.
    • La resistenza alla trazione di questa lega specializzata è 1103 MPa.
    • Il carico di snervamento di Inconel è 758 MPa.
  10. Cromo
    Essendo di natura molto fragile, rimane spesso difficile da usare senza legarlo con altri metalli per renderlo più forte e ottenere le variazioni desiderate. Tuttavia, nel suo stato naturale, il cromo è lucido e si dice che sia tra i metalli più resistenti ed è preferito per la galvanica.
    • La resistenza alla trazione del cromo è di 418 MPa.
    • La sua resistenza allo snervamento è 316 MPa
    • Ha un punteggio di 9 sulla scala di durezza Mohs.