Discutiamo i tipi di ingranaggi

Jack Bugia Esperto di lavorazione CNC

Specializzati in fresatura CNC, tornitura CNC, stampa 3D, colata di uretano, utensili rapidi, stampaggio a iniezione, fusione di metalli,


L'ingranaggio è uno dei componenti che ha un uso preponderante in quasi tutti i tipi di macchine. Qui in questo articolo parleremo di ingranaggi e dei loro diversi tipi. Quindi, procediamo.

Cos'è un ingranaggio?

Possiamo dire che l'ingranaggio è un componente della macchina con denti tagliati attorno a una superficie conica o cilindrica con spaziatura uguale. Solitamente due ingranaggi sono ingranati e utilizzati per trasmettere forze e rotazioni all'albero condotto dall'albero motore. Gli ingranaggi possono essere segregati in base alle loro forme come ingranaggi cicloidali, ad evolvente e trocoidali.

Inoltre, gli ingranaggi possono anche essere classificati in base alla posizione del loro albero come ingranaggi ad alberi intersecanti, ingranaggi ad alberi paralleli, ingranaggi ad alberi non intersecanti e non paralleli. Secondo Archimede, l'uso degli ingranaggi era venuto alla ribalta nell'antica Grecia nel AC Tuttavia, con il tempo i loro nuovi tipi continuarono ad emergere.

Tipi di ingranaggi

Gli ingranaggi possono essere classificati in diversi tipi come ingranaggi cilindrici, ingranaggi elicoidali, ingranaggi a vite senza fine, cremagliere, ingranaggi conici, ecc. Tipicamente, la loro classificazione può essere effettuata considerando la posizione dei loro assi, come alberi intersecanti, alberi non intersecanti e paralleli Aste.

Per la trasmissione obbligatoria della forza nei progetti meccanici, è inevitabile comprendere diversi tipi di ingranaggi. Anche se si è scelto un tipo generico di ingranaggio, si consiglia comunque di considerare fattori come lo standard del grado di precisione, le dimensioni, la necessità di trattamento termico o rettifica dei denti, l'efficienza e la coppia ammissibile.

Successivamente, forniremo una panoramica generale dei diversi ingranaggi. Nel frattempo, puoi consultare i loro aspetti tecnici per avere informazioni più approfondite e tecniche su questi tipi di ingranaggi.

Quindi, iniziamo con questi diversi tipi di ingranaggi:

  1. Ingranaggio a sperone

Gli ingranaggi che hanno superfici a passo cilindrico sono indicati come ingranaggi cilindrici. Tecnicamente, gli ingranaggi cilindrici appartengono al gruppo degli ingranaggi ad assi paralleli. In questi ingranaggi c'è una linea di denti parallela e diritta all'albero.

Per avere una maggiore precisione e una trasmissione fluida della potenza, gli ingranaggi cilindrici sono ampiamente utilizzati in industrie diversificate. Il secondo fattore che li rende una scelta adeguata è il loro processo di produzione facile che include costi inferiori. Questi ingranaggi non supportano carichi nella loro direzione assiale. La trasmissione della potenza è resa possibile dall'ingranamento di due ingranaggi: uno è leggermente più grande, che si chiama ingranaggio, e il secondo è un po' più piccolo, che si chiama pignone.

Figura 1 Schizzo dell'ingranaggio cilindrico

  1. Ingranaggio elicoidale

Analogamente agli ingranaggi cilindrici, anche gli ingranaggi elicoidali vengono utilizzati con alberi paralleli. Questi sono ingranaggi cilindrici che possiedono linee di denti tortuose. Rispetto agli ingranaggi cilindrici, gli ingranaggi elicoidali hanno un migliore ingranamento dei denti che funziona con una silenziosità più incredibile rispetto agli ingranaggi cilindrici. Poiché gli ingranaggi elicoidali possono trasmettere comodamente carichi maggiori, sono solitamente preferiti per applicazioni ad alta velocità.

A differenza degli ingranaggi cilindrici, gli ingranaggi elicoidali hanno carichi in direzione assiale che comportano la necessità di cuscinetti reggispinta. Gli ingranaggi elicoidali sono dotati di opzioni di torsione sia a sinistra che a destra e, per la coppia di ingranamento, è necessario che ci sia un ingranaggio della mano opposta.

Figura 2: Schizzo dell'ingranaggio elicoidale

  1. Cremagliera

La cremagliera è indicata come denti della stessa dimensione e della stessa forma tagliati a uguale distanza lungo un'asta diritta o una superficie piana. Ancora una volta, un ingranaggio cilindrico ha un raggio pari al cilindro del passo e trasmette potenza ingranando con un pignone cilindrico dell'ingranaggio. Converte il moto rotatorio in moto lineare.

Nel frattempo, una cremagliera può anche essere sviluppata per cremagliere a denti elicoidali e cremagliere a denti diritti, ma con la stessa linea di denti diritta. Quando si tratta di collegare le cremagliere da un capo all'altro, si esegue lavorando le estremità della cremagliera.

Figura 3: Schizzo della cremagliera

  1. Ingranaggio conico

Gli ingranaggi conici con la loro forma conica vengono utilizzati per trasmettere la forza tra due alberi che si intersecano in un punto, denominato albero di intersezione. Ha una forma conica perché i suoi denti e la superficie del passo sono tagliati lungo la forma del cono.

Inoltre, gli ingranaggi conici possono essere ulteriormente suddivisi in diversi tipi:

  • Ingranaggi conici elicoidali
  • Ingranaggi conici dritti
  • Ingranaggi conici angolari
  • Ingranaggi conici a spirale
  • Ingranaggi ipoidi
  • Ingranaggi conici Zerol e
  • Ingranaggi mitra

Figura 4: Schizzo dell'ingranaggio conico

  1. Ingranaggio conico a spirale

Come evidente dal nome, l'ingranaggio conico a spirale è il tipo di ingranaggio conico, ma con linee dei denti curve. Il rapporto di contatto dei denti per gli ingranaggi conici a spirale è maggiore rispetto agli ingranaggi conici diritti. Ecco perché gli ingranaggi conici a spirale offrono una maggiore resistenza e una migliore efficienza rispetto agli ingranaggi conici diritti. Ma, a causa dell'aumento del rapporto di contatto dei denti, gli ingranaggi conici a spirale creano più rumore e vibrazioni.

D'altra parte, la produzione di ingranaggi conici a spirale è più complicata rispetto agli ingranaggi conici diritti. Poiché i denti sono curvi, le forze di spinta sono in direzione assiale.

Insieme ad esso, se l'angolo di torsione è zero per l'ingranaggio conico a spirale, verrà indicato come ingranaggio conico zero.

Figura 5: Schizzo dell'ingranaggio conico a spirale

  1. Ingranaggio a vite

Due ingranaggi elicoidali della stessa mano formano un ingranaggio a vite, mentre l'angolo di torsione tra di loro è di 45 gradi sull'albero non intersecante e non parallelo. La capacità di carico è bassa per l'ingranaggio a vite, poiché anche il punto di contatto tra due ingranaggi è molto piccolo. Quindi, gli ingranaggi a vite non sono certamente adatti alla trasmissione di potenza maggiore.

Negli ingranaggi a vite, la potenza viene trasmessa dallo scorrimento delle superfici dei denti, che richiede la lubrificazione per un corretto servizio di questi ingranaggi. Nel frattempo, non vi è alcun limite al numero di ingranaggi che si desidera collegare e si può formare la combinazione desiderata di più denti.

Figura 6: Schizzo dell'ingranaggio a vite

  1. Ingranaggio mitra

Gli ingranaggi conici con un rapporto di velocità pari a 1 sono chiamati ingranaggi obliqui. Gli ingranaggi obliqui vengono solitamente utilizzati per cambiare la direzione della trasmissione di potenza senza influire sulla velocità. Principalmente, ci sono due tipi di ingranaggi obliqui: ingranaggi obliqui diritti e ingranaggi obliqui a spirale.

Gli ingranaggi obliqui a spirale causano una forza di spinta nella direzione assiale, e questo è il motivo alla base dell'uso del cuscinetto reggispinta con ingranaggi obliqui a spirale.

Inoltre, gli ingranaggi obliqui diversi dall'angolo dell'albero di 90 gradi sono noti come ingranaggi obliqui angolari.

Figura 7: Schizzo di Mitre Gear

  1. Ingranaggio a vite senza fine

L'ingranaggio a vite senza fine è costituito da due componenti diversi, il primo è la vite senza fine formata dalla forma della vite tagliata sull'albero, e il secondo componente è un ingranaggio di accoppiamento che è una ruota elicoidale. Entrambi questi componenti su un albero non intersecante sono chiamati ingranaggio a vite senza fine. Nello schizzo dato, sia la vite senza fine che la ruota elicoidale sono cilindriche, ma potrebbero anche avere un'altra forma.

Il rapporto di contatto tra vite senza fine e ruota elicoidale è relativamente inferiore, il che mette a dura prova la trasmissione di carichi maggiori. Tuttavia, con l'aiuto del tipo a clessidra, il rapporto di contatto può aumentare.

Inoltre, il contatto tra la vite senza fine e la ruota elicoidale è scorrevole, quindi è necessaria la lubrificazione per ridurre l'attrito. In secondo luogo, la vite senza fine è costituita da un materiale rigido e una ruota elicoidale è costituita da materiale morbido per ridurre l'attrito. Sebbene questo gruppo sia adatto solo per una trasmissione del carico più ridotta, è piuttosto fluido.

Inoltre, quando l'angolo di anticipo tra la vite senza fine e la ruota elicoidale è ridotto, può verificarsi una caratteristica autobloccante.

Figura 8: Schizzo dell'ingranaggio a vite senza fine

  1. Ingranaggio interno

Gli ingranaggi interni possiedono denti nel lato interno del cono o dei cilindri e ogni ingranaggio interno è accoppiato con un ingranaggio esterno. Lo scopo principale dell'utilizzo di ingranaggi interni è l'accoppiamento dell'albero del tipo a ingranaggi e le trasmissioni a ingranaggi planetari. Quando si tratta di ingranaggi interni ed esterni, ci sono alcune limitazioni nel numero di denti e queste limitazioni sono dovute all'interferenza dell'evolvente, ai problemi di taglio e all'interferenza trocoidale.

Quando gli ingranaggi interni ed esterni sono in presa, la direzione di rotazione di entrambi gli ingranaggi è identica. Ma, quando gli ingranaggi interni ed esterni sono in presa, il fuoco della loro rotazione è l'opposto.

Figura 9: Schizzo dell'ingranaggio interno

Di conseguenza, questi sono alcuni dei tipi di ingranaggi comunemente usati. Ora, diamo un'occhiata alle terminologie essenziali utilizzate negli ingranaggi e alla loro nomenclatura:

Terminologia e nomenclatura degli ingranaggi

Conoscere le terminologie utilizzate per gli ingranaggi diventa inevitabile per avere una visione più approfondita degli intricati concetti degli ingranaggi.

Questa rappresentazione visiva ti aiuterà a comprendere meglio il meccanismo di funzionamento degli ingranaggi. Nel frattempo, anche la comprensione della terminologia per gli ingranaggi sarà facile da comprendere:

  • Verme
  • Ruota elicoidale
  • Pignone
  • Ingranaggio mitra
  • Ingranaggio conico a spirale
  • Ingranaggio interno
  • Accoppiamento a ingranaggi
  • Ingranaggio a vite
  • Ingranaggio conico dritto
  • Ingranaggio a sperone
  • Cricchetto
  • Pawl
  • Cremagliera
  • Alberi e boccole scanalati ad evolvente
  • Ingranaggio elicoidale

In base all'orientamento degli assi degli ingranaggi, possono essere classificati nelle seguenti categorie:

  • Per l'ingranaggio cilindrico, l'ingranaggio interno, la cremagliera e l'ingranaggio elicoidale, gli assi di orientamento sono paralleli.
  • Gli assi intersecanti supportano ingranaggi obliqui, ingranaggi conici dritti e ingranaggi conici speciali.
  • La vite senza fine, la ruota elicoidale, l'ingranaggio a vite senza fine e l'ingranaggio a vite hanno assi non paralleli e non intersecanti.
  • L'accoppiamento a ingranaggi, l'albero scanalato ad evolvente e la boccola, il nottolino e il cricchetto possiedono altri assi.

Qual è la differenza tra pignone e ingranaggio?

Sappiamo che l'ingranaggio funziona in assemblaggio e si ingrana con altri ingranaggi, ma la ruota dentata si ingrana con una catena invece che con l'ingranaggio. Molto vicino alla ruota dentata, c'è un oggetto che in qualche modo assomiglia all'ingranaggio, ma è a cricchetto e può muoversi solo in una direzione.

Classificazione di diversi ingranaggi dal punto delle relazioni di posizione all'albero collegato

  • Ingranaggi cilindrici, ingranaggi elicoidali, ingranaggi a cremagliera e ingranaggi interni utilizzano alberi paralleli. Di solito, questi ingranaggi devono trasmettere una potenza maggiore.
  • Se i due alberi degli ingranaggi si intersecano, il tipo di ingranaggio sarà un ingranaggio conico. Gli ingranaggi conici hanno anche un'elevata efficienza di trasmissione.
  • Se gli alberi di due ingranaggi non sono né paralleli né intersecanti, il tipo di ingranaggio potrebbe essere un ingranaggio a vite senza fine oa vite. Poiché esiste un contatto scorrevole tra questi, la trasmissione di potenza inferiore è preferita solo utilizzando questi ingranaggi.

Classe di precisione degli ingranaggi

La classe di precisione viene utilizzata quando diversi tipi di ingranaggi vengono raggruppati in base alla loro precisione. La classe di precisione è solitamente stabilita da vari standard come JIS, AGMA, DIN, ISO, ecc.

Ad esempio, JIS definisce la deviazione dell'elica, l'errore del profilo del dente, l'errore di runout e l'errore di beccheggio.

Esistenza di digrignamento dei denti

L'esistenza del digrignamento dei denti ha un effetto significativo sulle prestazioni dell'ingranaggio. Pertanto, quando si considerano i tipi di ingranaggi, la rettifica dei denti ha una parte importante. La molatura dell'ingranaggio dei denti migliora la qualità dell'ingranaggio in modo che il suo funzionamento diventi più silenzioso e fluido, aumenti la capacità di trasmissione della forza e influisca sul vetro di precisione. Ma la molatura aumenta il costo dell'ingranaggio, il che non è preferibile per tutti gli ingranaggi, quindi utilizziamo un'altra tecnica conveniente per aumentare la precisione chiamata rasatura con clutter da barba.

Tipi di forma del dente

Gli ingranaggi sono classificati in base alla forma del dente in categorie come

  • Forma del dente ad evolvente
  • Forma del dente cicloide
  • Forma del dente trocoide

Negli ingranaggi dentati sopra menzionati vengono utilizzati principalmente ingranaggi ad evolvente. La loro qualità di essere prodotti senza sforzo e correttamente ingranati, anche se l'interasse è leggermente fuori posto, li rende desiderabili per un ampio utilizzo. Le forme dei denti cicloidi sono utilizzate principalmente nella produzione di orologi, mentre le forme dei denti trocoidi sono utilizzate nelle pompe.

Creazione di ingranaggi

Si dice di ingranaggi che

"Gli ingranaggi sono le ruote con i denti e talvolta sono chiamati ruote dentate."

I componenti meccanici utilizzati per trasmettere la rotazione e la potenza da un albero all'altro sono chiamati ingranaggi. Se un albero contiene denti perfettamente sagomati sulla sua circonferenza in modo tale che, quando ruota, questi denti si inseriscano perfettamente tra gli spazi dei denti di un altro albero. Pertanto, è un componente meccanico che trasmette potenza sul principio dell'albero motore, spingendo l'albero condotto in movimento. È un caso raro quando un lato sta subendo un movimento lineare (chiamato anche movimento rotatorio attorno a un punto infinito); si chiama rack.

La potenza e la rotazione possono essere trasmesse da un albero all'altro in molti modi, ad esempio attraverso l'attrito volvente e la trasmissione ad avvolgimento. Nonostante siano di piccole dimensioni e molto semplici nella struttura, gli ingranaggi ci servono in molti modi vantaggiosi come trasmissione di potenza, velocità angolare molto precisa e rapporto con minima perdita di potenza con un servizio di lunga durata.

Gli ingranaggi sono ampiamente utilizzati, da orologi, orologi e piccoli strumenti di misurazione di precisione agli aeroplani e ai sistemi di trasmissione delle navi. Sono considerati uno dei componenti meccanici più importanti con diverse applicazioni e sono elencati con viti e cuscinetti per la loro importanza.

Esistono numerosi ingranaggi, ma i più comuni sono quelli utilizzati per trasmettere il rapporto di velocità tra due alberi paralleli posti ad una distanza definita. Gli ingranaggi mostrati in figura hanno i denti paralleli all'albero e sono chiamati ingranaggi cilindrici. Questi sono il tipo più popolare di ingranaggi.

.

Figura 10: Ingranaggio cilindrico

Esistono altri tipi di ingranaggi chiamati azionamenti a frizione. Questi sono i componenti più semplici e ampiamente utilizzati per trasmettere il rapporto di velocità angolare tra due alberi paralleli. Questo processo viene eseguito con due cilindri con diametri inversamente proporzionali alla loro velocità. Uno sta guidando l'altro senza intoppi e senza alcuno slittamento. Per la trasmissione della velocità nella direzione opposta, il contatto dei cilindri avviene dal lato esterno. E per la stessa direzione, la connessione è dall'interno. La trasmissione avviene per attrito tra le superfici di due cilindri.

Tuttavia, non possiamo evitare di scivolare tra questi due a causa della natura del contatto, quindi non si ottiene una trasmissione desiderabile. Per la trasmissione di una grande quantità di potenza, sono necessarie forti forze di contatto, che portano a carichi elevati sui cuscinetti. Questo tipo di sistema non è adatto a trasmettere una quantità significativa di potenza per i motivi sopra esposti. Quindi, per evitare tali problemi, funziona l'idea di creare denti sulla superficie dei cilindri, da cui una coppia o più rimarranno sempre in contatto tra loro, fornendo più attrito e una solida presa per guidare.

I denti dell'albero motore spingono i denti dell'albero condotto mettendolo in moto, assicurando la trasmissione della potenza. È noto come ingranaggio cilindrico, mentre l'altro su cui sono incisi i denti è chiamato cilindro del passo. Gli ingranaggi cilindrici sono un ulteriore sviluppo degli ingranaggi cilindrici.

Figura 11: Cilindri del passo

Quando due alberi si intersecano, il riferimento per i denti di intaglio sono i coni a contatto. Questi ingranaggi sono denominati ingranaggi conici, come mostrato nella figura. La base su cui sono scolpiti i denti è chiamata cono di pece.

Figura 12: Ingranaggi conici

Figura 13: Coni del passo

Nel caso di due alberi non paralleli non intersecanti, non ci sono punti di contatto di rotolamento su superfici curve. A seconda del tipo di ingranaggio che stiamo realizzando, i denti sono incisi sulle superfici che ruotano e sono a contatto. In tutti i sistemi di ingranaggi, è importante considerare i profili dei denti per far avvenire il moto relativo delle superfici di riferimento rotanti e di contatto e farle combaciare tra loro.

Durante il movimento, gli ingranaggi sono considerati corpi rigidi. Le componenti di velocità tipiche dei due ingranaggi devono essere uguali per mantenere il rapporto di velocità angolare nel punto di contatto delle superfici dei denti degli ingranaggi senza scontrarsi o separarsi. Possiamo anche dire questo in modo che il movimento relativo nella direzione e nel movimento previsti avvenga solo nel punto di contatto delle superfici dei denti.

Affinché le forme dei denti soddisfino i requisiti sopra menzionati, un metodo generale di avvolgimento delle superfici può darci la forma del dente desiderata.

Si prega di scegliere un lato dell'ingranaggio A e considerarlo superficie curva FA. E metti entrambi gli ingranaggi in moto relativo. Quindi disegna le posizioni successive della superficie curva FA sul sistema di coordinate attaccato all'ingranaggio B. Concepisci la sua superficie FB dell'ingranaggio B considerando l'inviluppo di questo gruppo di curve. Si può dedurre dalla teoria dell'inviluppo che i due ingranaggi sono in moto relativo essendo in contatto l'uno con l'altro.

Le forme dei denti possono anche essere ottenute con il seguente metodo. Oltre agli ingranaggi A e B, si consideri un ingranaggio C nell'ingranaggio con moto relativo. Questo ingranaggio immaginario C nella maglia ha una superficie FC e un movimento relativo appropriato. Utilizzando il primo metodo, avvolgeremo le posizioni successive sulla superficie FC in moto relativo con FA con contatto lineare IAC. Ripetere il processo con la superficie FB con FC. Ora le superfici dei denti di FA e FB possono essere conosciute utilizzando la superficie immaginaria FC.

Modi di utilizzo degli ingranaggi nei sistemi meccanici

Lo scopo principale degli ingranaggi è trasmettere potenza, ma a seconda delle idee, possono anche essere utilizzati come elementi di macchine in più modi. Di seguito una breve descrizione di alcuni dei metodi:

  1. Meccanismo di presa:

Due ingranaggi cilindrici possono abituarsi a realizzare un meccanismo di presa per trattenere il pezzo in diverse situazioni. Funziona in base al principio che entrambi gli ingranaggi hanno lo stesso diametro e si muovono in modo incoerente in modo che se un guidatore inverte, anche il condotto inverte. Possiamo afferrare saldamente i pezzi in lavorazione di diverse dimensioni in artigli collegati a questi ingranaggi regolando l'angolo di apertura. In questo modo è possibile ricavarne una macchina di presa versatile.

  1. Meccanismo di movimento intermittente

Il meccanismo di Ginevra è anche noto come meccanismo di movimento intermittente. A causa dei componenti meccanici altamente specializzati utilizzati, è costoso. Un meccanismo intermittente semplice ea basso costo può anche essere ottenuto utilizzando ingranaggi a denti mancanti. Denti mancanti qui significa che qualsiasi numero di denti rimossi dalla radice della superficie dell'ingranaggio. Un ingranaggio accoppiato con l'ingranaggio del dente mancante ruoterà fintanto che è in contatto con i denti presenti e il movimento si fermerà quando si confronta con lo spazio vuoto dell'ingranaggio conduttore. Allo stesso tempo, ha un pessimo effetto di cambiata se spinto da una forza esterna quando le marce sono disinnestate. È imminente mantenere la sua posizione, cosa che può fare un freno a frizione.

  1. Meccanismo speciale di trasmissione della potenza:

La frizione unidirezionale è un meccanismo che permette il movimento rotatorio in una sola direzione. Se montato su un riduttore di velocità, può essere creato un meccanismo per trasmettere il moto rotatorio unidirezionale.

Questo meccanismo può creare un sistema che funzionerà bene con un motore quando l'alimentazione elettrica è attiva, ma è azionato dalla forza della molla quando è spento.

Il riduttore di velocità viene azionato montando internamente una molla, sia essa a torsione elicoidale oa spirale, tarata in modo che l'albero condotto si muova nella direzione opposta. Dopo il completo avvolgimento della molla, il motore smette di ruotare ed entra in gioco il sistema frenante elettromagnetico. Quando il motore è spento e il freno è applicato, la forza della molla spinge l'albero di uscita nella direzione opposta a quella di funzionamento del motore. Questo tipo di macchina viene utilizzato principalmente per chiudere le valvole in caso di interruzione di corrente ed è pronunciato come arresto di emergenza con ritorno a molla.

Perché l'approvvigionamento di ingranaggi è difficile

Nessun cambio standard

Gli ingranaggi sono ampiamente utilizzati a livello globale in quasi tutti i sistemi meccanici complessi fin dai tempi antichi e sono cruciali, ma non ci sono standard prefissati per progettare l'ingranaggio. Per quanto riguarda la classe e la precisione degli ingranaggi, diversi paesi utilizzano diversi standard di settore come AGMA (USA), JIS (Giappone), DIN (Germania), ecc. Ma non ci sono standard specifici per i fattori principali che definiscono ingranaggi come diametro, dimensioni, diametro del foro, resistenza del materiale, formazione dei denti. Non viene applicato un approccio unificato, ma ognuno progetta l'attrezzatura in base alle proprie esigenze specifiche.

Diverse specifiche dell'ingranaggio

Come discusso nel paragrafo precedente, ci sono molte specifiche sugli attrezzi. Con ingranaggi semplici come caso eccezionale, non è un'esagerazione affermare che "ce ne sono tanti tipi quanti sono i luoghi in cui vengono utilizzati gli ingranaggi". È comune tra gli ingranaggi che quando vengono abbinate specifiche come il passo dei denti, il numero di denti e l'angolo di pressione, varie altre specifiche determinano un ingranaggio, come la larghezza della faccia, il trattamento termico, la dimensione del foro, la rugosità superficiale dopo la rettifica, la durezza finale. Ecco perché l'ingranaggio è quasi impossibile da sostituire con un altro. La possibilità che gli attrezzi siano compatibili con altri è molto bassa.

Nessuna reperibilità degli ingranaggi desiderati

L'ingranaggio della macchina potrebbe essere usurato o rotto, e abbiamo cercato sul mercato quell'ingranaggio, ma invano. Questo problema può essere facilmente risolto se c'è un disegno dell'ingranaggio nel manuale utente della macchina. Puoi fabbricare di nuovo quell'attrezzatura. Oppure l'altra possibilità è che tu possa contattare il produttore della macchina e lui accetterà di realizzare una nuova attrezzatura del genere per te. Ma cosa accadrà se, sfortunatamente, entrambi questi modi non sono disponibili; non c'è alcun disegno sul manuale dell'utente e anche il produttore non è disponibile?

È possibile ottenere un disegno di produzione dell'ingranaggio disegnato, ma richiede conoscenze specialistiche sugli ingranaggi e non è un compito facile. Anche i produttori di ingranaggi possono affrontare questo problema a causa della mancanza di conoscenza delle specifiche degli ingranaggi. Richiede una grande quantità di lavoro ingegneristico per ricostruire ingranaggi usurati o rotti.

Il costo di produzione è elevato nel caso di un ingranaggio

Quando una macchina che utilizza ingranaggi viene prodotta su scala più ampia, anche gli ingranaggi vengono prodotti in grandi quantità con le specifiche esatte e il costo rimane entro un limite. Una produzione più significativa utilizza la stessa quantità di lavoro con un costo per pezzo inferiore, che, se combinato con una grande quantità, riduce drasticamente i costi degli ingranaggi. Ma cosa succede se dobbiamo produrre uno o due ingranaggi per la nostra macchina. È un compito piuttosto costoso. La produzione di ingranaggi in un solo colpo per 500 macchine rispetto alla produzione di uno o due pezzi mostra una notevole differenza di costo. Tale situazione si verifica anche quando qualcuno sta producendo un nuovo prototipo di macchina e deve realizzare una quantità nominale di ingranaggi.

Possibilità di utilizzare Gear Standard

Se stai progettando una nuova macchina e le sue specifiche degli ingranaggi corrispondono ad alcuni degli ingranaggi del produttore, i problemi discussi sopra possono essere risolti in questi modi.

  • Durante la progettazione della macchina, puoi evitare di creare ingranaggi nuovi e specifici per la macchina.
  • È possibile utilizzare modelli CAD 2D e 3D, calcoli di resistenza e disegni di parti stampabili forniti dall'ingranaggio prodotto.
  • Se hai bisogno di un solo ingranaggio per la prova di prova della macchina, i produttori producono ingranaggi standard che puoi utilizzare.

Quando si utilizza l'ingranaggio nella macchina e è necessario sostituirlo, è possibile farlo con alcuni degli ingranaggi standard del produttore o con l'operazione secondaria. Puoi evitare l'inconveniente di seguire le attività nel modo sopra discusso.

  • Disegnare un nuovo modello
  • Cerca il disegno
  • Alla ricerca di un produttore per la produzione di ingranaggi
  • Alto costo di produzione